Trekking con posti disponibili

Direzione Benessere: L’esperienza antica dei 5 sensi

29 Ottobre 2021

Cammineremo e lavoreremo nella meravigliosa cornice del Tretto, coccolati dalla raffinata e salutare cucina vegetariana del nido che ci accoglierà. Con Maddalena Stefani , fisioterapista, terapista cranio sacrale, esperta di espressività corporea e teatro sociale intraprenderemo un viaggio di riscoperta dei 5 sensi con cui connettiamo il mondo esterno con il nostro mondo interno Posti disponibili


OGLIASTRA

Traversata dei Tacchi d’Ogliastra: tra i paesi della blue zone

30 Ottobre 2021

Un trekking itinerante tra i piccoli borghi montani dei Tacchi d'Ogliastra. Un'esperienza che ci riporta ad una dimensione più lenta della vita, camminando ad un ritmo dolce e cadenzato dove trova spazio uno sguardo più attento e consapevole a ciò che ci circonda Posti disponibili


SENTIERO VIANDANTE

Viandanti nei luoghi manzoniani

2 Novembre 2021

A piedi da Abbadia Lariana a Colico tra le brezze di un lago silente e i profumi lacustri. Campi terrazzati, vigne, oliveti, antiche torri di avvistamento, si snodano lungo la sponda orientale del lago di Como in attesa del nostro passaggio Posti disponibili


vallombrosa

Piccole Fughe-WE Foliage, alla scoperta di Vallombrosa e la nascita delle scienza forestale

6 Novembre 2021

Siamo alle pendici del Pratomagno, tra la Foresta di Sant'Antonio e la riserva biogenetica di Vallombrosa, peregrineremo nei boschi, ci accompagneranno le storie di San Giovanni Gualberto e il foliage di castagno e di faggio. Ci fermeremo all'ombra dell'albero più alto di Italia e scopriremo la nascita della scienza forestale. Scopriremo l'oro verde di Reggello, l'olio, e qualche tesoro architettonico e pittorico Posti disponibili


francigena buonconvento

Weekend sulla Via Francigena da Buonconvento a Bagno Vignoni – novembre

13 Novembre 2021

Nella lunga strada per Roma tanti pellegrini e commercianti si fermavano per una sosta a Siena prima di affrontare gli ultimi faticosi 240 km per arrivare a Roma. I viandanti seguivano la antica Via Cassia che al sud di Siena conduceva nel territorio della Val d’Arbia e poi della Val d’Orcia con borghetti, pievi romaniche e fattorie fortificate che si erano sviluppate grazie alla “civiltà della Strada.” Posti disponibili


romea

Piccole Fughe- WE sulla Via Romea Sanese da San Donato in Poggio a Siena

20 Novembre 2021

ui passi degli antichi pellegrini, ripercorreremo il cammino che univa Firenze a Siena attraverso il Chianti, e poi alla via Francigena. La via Romea Sanese era infatti il percorso più breve che consentiva ai numerosi viandanti che passavano da Firenze, di raggiungere Siena e da qui proseguire sulla via Francigena in direzione di Roma Posti disponibili


giappone firenze

Aspettando il Giappone

26 Novembre 2021

Come dice un ben noto proverbio , "se la montagna non viene...” visto che in Giappone non si può andare, allora porteremo noi il paese del sol levante a Firenze! 3 giorni di passeggiate, incontri e scoperte sul tema con due cene veramente giapponesi e una visita solo per noi delle collezioni giapponesi del museo Stibbert. Guide speciali di questo giro saranno Luigi Gatti, autore del libro "Il cammino degli 88 templi" e Alessandro Vergari che domenica vi guideranno fino ad un insolito orto alla ricerca degli haiku perduti e molto altro ancora per imparare qualcosa di più su questo paese ora ancor più lontano Posti disponibili


via francigena

Week End sulla Via Francigena: da Ponte a Tressa a San Quirico d’Orcia – dicembre

11 Dicembre 2021

Il nostro cammino sulla Via Francigena ci porta nel cuore delle crete con colori e panorami emozionanti, e poi cipressi solitari e vigne, sullo sfondo il Monte Amiata. In fine l’arrivo a San Quirico d’Orcia, borgo importante sulla Via Francigena e già conosciuto ai tempi di Sigerico Posti disponibili


iran

Iran: alla scoperta del sud, tra canyon e castelli di sabbia

27 Dicembre 2021

Il sud dell'Iran, paese affascinante e ricco di sorprese. partendo dalla suggestiva Kerman, il deserto di Kalut e il Regeh canyon, i castelli di sabbia e i giardini di Mahan e di Rayen e poi Bam, le sponde del Golfo Persico tra fasmagoriche formazioni geologiche dell’isola di Qeshm, la storia di Hormuz Posti disponibili



Back to Top ↑