Trekking - "S-low cost"

Argentario: ottava isola dell’Arcipelago Toscano

13 Maggio 2020

È stata l’ottava isola dell’arcipelago Toscano! Ancora oggi, come il clima, la gente, è o si sente diversa da chi vive a terraferma. Al suo interno la macchia mediterranea ricchissima di essenze e rifugio di inaspettate specie animali. Posti disponibili


francigena

La Via Francigena in Lunigiana

20 Maggio 2020

Sui passi di uno dei grandi pellegrinaggi che da Occidente giungeva a Roma, attraverseremo uno dei tratti più suggestivi dell'Appennino. Da Berceto a Sarzana, in Lunigiana. Posti disponibili


walden vita nei boschi

Walden, vita nei boschi, nella selvaggia alta Val di Lima

20 Maggio 2020

All’ombra dell’Alpe delle Tre Potenze e delle cime più alte dell’Appennino Tosco-Emiliano, ci aspetta l’incontaminata Valle dello Scesta, con i suoi alpeggi e con i suoi sentieri solitari e poco conosciuti. Nel cuore di questa valle il rifugio Corvo Bianco - gestito dal simpatico Celestino - semplice, accogliente, spartano ma non troppo, ci accoglierà per una bella condivisione di esperienze in mezzo alla natura Posti disponibili


trekking itaca

Itaca di Penelope

30 Maggio 2020

Un viaggio comodo e spumeggiante, denso di maggio odoroso, di dei, di mito e di sorprese a esplorare le tante sfumature di blu e verde del mare e di una terra generosa di selvaggio. Posti disponibili


bagnoregio bolsena

L’anello etrusco del miracolo

4 Giugno 2020

Seguiremo il cammino degli ultimi etruschi su antiche strade scavate nella roccia vulcanica. Tra l’alto Lazio, l’Umbria e la Toscana Posti disponibili


La “mia” traversata delle Alpi Apuane

28 Giugno 2020

Le Apuane sono montagne “vere”, di quasi 2000 metri, ma a due passi dal mare che lambisce la costa tirrenica della Versilia. L’emozione di una traversata che ha il sapore di una vera e propria “alta via" tra le leggende e la storia di queste montagne Posti disponibili


A piè leggero nella Conca di Smeraldo

26 Luglio 2020

Ripercorreremo le strade tracciate dagli antichi Cimbri, strade ora dimenticate, ma che collegano contrade con malghe, malghe con paesi, pascoli con boschi, mucche con stalle, nella speranza giocosa di riscoprire come si fa a camminare, a pascolare, a fare il formaggio, insomma a vivere semplicemente. Anche per famiglie con bambini dagli 8 anni in su Posti disponibili


Passi Etruschi, sulle tracce del popolo del mistero

3 Dicembre 2020

Da Viterbo a Sutri sulle tracce del popolo del mistero. Oggi la Via Cassia , moderna strada carrabile collega Roma a Siena, noi la percorreremo il tratto centrale oltre a cercare le tracce della ancora più antica Via Clodia romana queste furono le arterie che collegavano tra loro i centri principali dell’Etruria meridionale, Viterbo, Vetralla, Blera, Barbarano ed infine Sutri. Posti disponibili


Capodanno in Salento: parco di Portoselvaggio, masserie e le ville delle Cenate

28 Dicembre 2020

Si parte dal mare e camminando lungo la costa bassa, dalla località Frascone si attraversa il parco “Portoselvaggio e Palude del Capitano” incontrando le spundurate (laghetti di origine carsica), una via del sale, l’ampia baia di Uluzzo, ricca di testimonianze preistoriche di grande valore. Nel paesaggio del parco e delle sue immediate pertinenze, il viaggio esprime il suo forte carattere storico culturale ed enogastronomico, tra pietanze locali e cibo a km 0. Posti disponibili



Back to Top ↑