Trekking - "Easy Trekking"

trekking itaca

Itaca di Penelope

7 luglio 2018

Un viaggio comodo e spumeggiante, denso di maggio odoroso, di dei, di mito e di sorprese a esplorare le tante sfumature di blu e verde del mare e di una terra generosa di selvaggio. Completo


Namibia: a piedi nel deserto più antico

12 luglio 2018

La Namibia è sicuramente uno dei luoghi più strani ed affascinanti del pianeta, paese di record e delle stranezze, il paese del deserto più antico del mondo Completo


adamello brenta

Tra cascate e laghi nell’Adamello Brenta

14 luglio 2018

Una settimana di cammino nel grandioso scenario del Parco Naturale Adamello Brenta tra cascate, laghi e sguardi su guglie e torrioni imponenti. La sera, ad accoglierci, la calda ospitalità di incantevoli rifugi


A piè leggero nella Conca di Smeraldo

28 luglio 2018

Ripercorreremo le strade tracciate dagli antichi Cimbri, strade ora dimenticate, ma che collegano contrade con malghe, malghe con paesi, pascoli con boschi, mucche con stalle, nella speranza giocosa di riscoprire come si fa a camminare, a pascolare, a fare il formaggio, insomma a vivere semplicemente. Anche per famiglie con bambini dagli 8 anni in su Posti disponibili


Trekking e feste nel cuore della Spagna spopolata e selvaggia

18 agosto 2018

Otto giorni di morbide camminate alla scoperta della Sierra di Cuenca. Itinerari ad anello che interessano dei territori vasti e spopolati, permettendo di godere dei luoghi, dei racconti e degli incontri che saranno i veri protagonisti d’ogni singola giornata di cammino


polonia

Polonia, il sentiero dei Nidi d’Aquila

31 agosto 2018

Un sentiero nuovo nel cuore della Polonia più antica. Lo Szlak Orlich Gniazd è il sentiero dei Nidi d’Aquila, così chiamato perché collega alcuni dei più suggestivi castelli della nazione costruiti lungo una bassa linea di colline calcaree, che conservano grotte e formazioni rocciose particolari e la storia dell’orgoglio polacco


Minorca Camì de Cavalls

3 settembre 2018

Un sentiero dimenticato per secoli e riscoperto e voluto dai minorchini che hanno deciso di riappropriarsi della loro isola e della loro storia. Un cammino lungo un antico percorso utilizzato per difendere l’isola dalle innumerevoli incursioni che arrivavano dal mare. Posti disponibili



Back to Top ↑