Una libreria per Walden

Tutto è già cominciato prima, la prima riga della prima pagina di ogni racconto si riferisce a qualcosa che è già accaduto fuori dal libro.”  Italo Calvino

L’idea di questo progetto nasce dall’amore che abbiamo per il camminare, il viaggiare in genere, ma anche l’amore per la lettura e per la costruzione di nuove amicizie … 

 
Nuova Libreria per il progetto Walden –  Libreria  Tatatà a Firenze
Tatatà, spazio in Oltrarno, è una piccola libreria indipendente di vicinato, che promuove letture, lab, incontri all’insegna dello slow-life e family-friendly.
Propone una collezione di 1000 libri dedicati agli appassionati di viaggi, cucine e verde, in italiano, in inglese e senza parole, per grandi e bambini, più una selezione che si rinnova secondo stagione.
Nata nell’estate 2017, dalle passioni comuni di una designer e una storyteller, dall’inverno 2018 ospita anche il coordinamento di Creativemornings Florence.DOVE  In Via Santa Maria. Di fronte al Goldoni e a Cango, dove una targa ricorda Vittorio Gassman, che qui teneva la sua bottega, un piccolo spazio con cortile minuscolo, dedicato agli appassionati di viaggi, cucina e verde.
In origine era una stalla (per soli asini femmine) e il recupero della proprietà ha scelto di valorizzarne la mangiatoia. L’ultima attività era di falegnameria, adesso è frequentato da molti nomadi a pedali.

Nello spazio in Santo Spirito si prende un nettare e si assaggia un cioccolato d’autore; è benvenuto chi vuole farsi una propria idea: si può sostare, sfogliare un testo, partecipare ad un incontro o proporne uno. Se vi piace, potete portare a casa oltre a libri, il caffè del Guatemala dal Gas di quartiere, la tazza di ceramica dal forno dell’amica Becky o una pianta della parete verde, giungla urbana dal vivaio complice.

Tatata è fatta di anime in-quiete: dalla primavera porta libri tra mille fiori, in estate nel mezzo ad alberi secolari, in autunno in piazze storiche della città. Anche a pedali.

QUANTO BASTA – VIAGGI DI CARTA
Q.B. – Viaggi di carta è un’associazione che gestisce una libreria a Grosseto sul tema del viaggio nelle sue molteplici accezioni. Tra gli scaffali di Q.B. c’è spazio per la montagna, la vela, i cammini, la bicicletta, gli stili di vita, la narrativa e le guide alle città e ai territori oltre ad una sezione dedicata ai bambini.La libreria è nata a metà novembre 2018 grazie al progetto Pop Up della Regione Toscana e del Comune di Grosseto che mira alla rivitalizzazione dei centri storici. Si trova in una piazza centrale del capoluogo maremmano e divide i suoi spazi con il laboratorio di ceramica MiVà e con il bar White Cafè. Queste tre attività hanno dato vita alla Casa del Quartiere, un luogo d’incontro e di scambio, aperto ad associazioni, istituzioni e privati che vogliano riscoprire la bellezza dello stare insieme tra una lettura, un incontro, esperienze laboratoriali e un caffè. L’ambizione è quella di essere “quanto basta” per tutti coloro che vorranno frequentare la Casa del Quartiere: un’unità di misura calda, relazionale e “su misura” per chi, tra queste mura ricche di libri, vorrà sentirsi anche un po’ a casa.La libreria è un progetto culturale più che imprenditoriale ed è gestita dai volontari dell’associazione che si occupano anche dell’organizzazione delle iniziative presenti all’interno della Casa del Quartiere in collaborazione con diversi soggetti – pubblici e privati – oltre che con case editrici e viaggiatori “propositivi”.

Quanto Basta Libreria – piazza Pacciardi, 1 – Grosseto

Quest’anno Walden inizia a collaborare con alcune delle librerie più specializzate sui viaggi e sul turismo in Italia e con altre librerie, che hanno a cuore progetti culturali di integrazione e di attenzione alla sostenibilità. In questo spazio, ogni mese verranno proposte tutte le librerie, con le indicazioni di cosa fanno e dove sono e con le loro proposte di recensione di libri; per viaggiare e per pensare. In ogni libreria troveranno poi posto i nostri programmi di viaggi a piedi, per coniugare fantasia con la concretezza, per leggere di un viaggio e poi partire davvero con i propri piedi, e viverlo con i propri sensi e magari partire con un viaggio Walden…

Buon viaggio e buona lettura

Libreria Pangea – Padova

La libreria Pangea nasce nel 1995, è composta da tre settori: viaggio, nautica, montagna.
Ogni settore va dalla guida e dalla manualistica alla cartografia, alla letteratura, ai graphic novel, agli illustrati, offrendo una selezione di editori ed autori.
Piccola ma curata la sezione per ragazzi, qualche titolo di varia per me interessante, perché la  specializzazione aiuta ma a volte mi va un po’ stretta.
Poi, a richiesta posso procurare titoli che escono dai settori trattati.
Attenzione particolare è dedicata al viaggio lento (a piedi, in bicicletta) e alla conoscenza e tutela dell’ambiente e del paesaggio, con volumi su  giardini, orti urbani, agricoltura sinergica, terzo paesaggio.
Nella saletta sottostante vengono organizzate presentazioni di libri e di progetti, incontri con autori, proiezioni e mostre di fotografia e di illustrazione.
Ai viaggiatori a piedi consiglio la lettura di La vita comincia a 60 anni di Bernard Ollivier: già giornalista di Le Monde, reagisce ad un brutto periodo della sua vita mettendosi in cammino. Prima il cammino a Santiago e poi lungo la Via della seta, 14.000 chilometri da solo in cinque anni. Nel 2000 fonda Seuil, una ong che si occupa del recupero di giovani in difficoltà, a rischio riformatorio o carcere, usando il viaggio a piedi come terapia.

www.libreriapangea.com        https://www.facebook.com/libreriapangea/

Bottega3Libreria Viaggeria – Trento

La Libreria Viaggeria, nata a Trento nel 1997, è la bottega per i vostri viaggi dove reperire gli strumenti  necessari ad un’esperienza più completa e più appagante. Qui trovate guide turistiche, carte e atlanti stradali ma non solo, anche narrativa di viaggio e volumi illustrati, mappamondi e carte murali, dizionari e frasari, guide per il cicloturismo e la mountain bike, manuali di nautica. Un ampio settore è dedicato alla montagna con carte e guide escursionistiche e per l’arrampicata, lo sci alpinismo e le ciaspole, perché la montagna possa essere vissuta in ogni stagione nel migliore dei modi. Soprattutto, però, in Viaggeria troverete l’entusiasmo di chi ama il proprio lavoro e un luogo nuovo che in questi anni, non senza difficoltà, è stato sempre più utilizzato e apprezzato. Il sito nasce dalla consapevolezza di poter fare da tramite per uno scambio di informazioni e immagini tra voi viaggiatori, per scovare stimoli e spunti sempre nuovi. Questo luogo è per voi e all’interno dei suoi confini speriamo troverete la vostra evasione. Molti consigli e tutte le nostre iniziative sulla pagina Facebook @Viaggeria.it . Buona interazione.

 

 walden libreria on the road firenze

libreria on the road firenze

  Libreria on the road – Firenze

La libreria on the road, è nata con l’idea di essere un luogo di distacco dalla realtà e di incontro tra viaggiatori,      dove poter sognare viaggi e paesi lontani. Si possono trovare carte, guide, ma anche tanta narrativa di viaggio,  planisferi, mappamondi e tanto altro ancora. Per adulti o bambini.. per chi parte a piedi, in bicicletta, con i mezzi  o  anche solo con l’immaginazione. La libreria organizza corsi per disegnare e fotografare in viaggio e tante  serate a tema con scrittori che presentano libri e ci portano con parole e immagini in posti e culture lontane.  perché il viaggio inizia dalla propria testa..

Un libro per viaggiare, che consiglio per i nostri viaggiatori a piedi è Mondoviaterra di Eddy Cattaneo, non solo perché nella sua scelta di fare il giro del mondo senza mai prendere l’aereo sceglie di viaggiare “con lentezza” ma perché questo significa volere entrare a contatto con la natura, le culture e i popoli diversi, con la massima curiosità e apertura mentale, e a prescindere dalla meta e dal mezzo che si sceglie, credo che sia la giusta filosofia alla base del viaggio.

www.ontheroadlibreria.it

https://www.facebook.com/ontheroadlibreria

walden

libreria accursio bologna

Nuova libreria Accursio – Bologna

La Nuova libreria Accursio nasce a Bologna nel 1990 come prima e ormai unica libreria di viaggi.
E’ ricchissima di guide e carte di  tutto il mondo, di narrativa di viaggi, di mappamondi e planisferi, e deve soprattutto la sua fama al settore montagna.

Chi ama camminare qui trova carte escursionistiche di tutta Italia e anche estere, guide di itinerari e un ampio assortimento di letteratura di montagna. Inoltre si possono trovare pubblicazioni inerenti il mare, carte nautiche, guide, portolani e letteratura.
Sono in pieno centro storico a Bologna.

Ci segnalano Tutte le strade portano a noi di Alcide Pierantozzi, Editore Laterza. Nel descrivere il suo itinerario lungo la via Francigena, dal Gran San Bernardo a Roma e da Roma alla Puglia, l’autore si rifà al principio secondo il quale “camminando ci penserò.” A cosa? A tutto più o meno: lavoro, costumi, pochissima politica e piaceri. Mentre si chiede se davvero camminare apra la mente e vivifichi lo spirito, non mancano appuntamenti pianificati e incontri accidentali: contadini centenari, giovani che hanno scelto di vivere da eremiti, rockstar e artisti, ecclesiasti intransigenti e loschi malavitosi.
Tutte storie antichissime che germogliano lungo la strada.

Via Guglielmo Oberdan, 29/B 40126 BOLOGNA (BO), telefono 051220983

libreriaaccursio@libero.it





Comments are closed.

Back to Top ↑