Trekking - "Soul trekking"

matera

Matera, Cappadocia d’Italia

12 maggio 2019

Raramente vi capiterà di trovare, in Italia o anche nel resto del mondo, un posto dove la stratificazione delle civiltà, dal Paleolitico in poi, è così ricca e tuttora evidente e per di più immersa in un ambiente di grandissima suggestione come a Matera e dintorni Trekking da confermare per il prossimo anno


capraia

Selvaggia e profumata Capraia

23 maggio 2019

Sei giorni alla scoperta di Capraia, remota isola selvaggia dell'Arcipelago Toscano. Scopriremo i suoi bellissimi paesaggi incontaminati avvolti dal silenzio, attraverseremo la vegetazione della macchia mediterranea inebriati dai profumi dell'elicriso, del mirto e del rosmarino. Trekking da confermare per il prossimo anno


cilento

Cilento, tra briganti e contadini

10 giugno 2019

L’attraversamento del Cilento da Petina a Vallo della Lucania nel territorio interno del Parco Nazionale del Cilento un'immersione nei ritmi semplici della vita rurale. Attraverso i secoli non sembra essere cambiato molto nel Cilento quasi vi fosse pensando all’antichità, un impronta della filosofia greca che impone ai suoi abitanti un “vivere lento e riflessivo”. Trekking da confermare per il prossimo anno


bali walden

Bali, in cammino tra vulcani e spiagge

16 giugno 2019

Bali, un nome che evoca la magia dell’oriente, il tripudio della natura, il fascino di un insolito intreccio tra cultura e religione, ma anche un’isola di grande richiamo turistico, nel cuore dell’arcipelago indonesiano. Quello che vi proponiamo anche questa volta è un viaggio di scoperta, da fare insieme ad Alessandro Vergari, per scoprire le bellezze di questo angolo di mondo, cercando di evitare i posti più scontati e turistici, e di percorrere il più possibile i sentieri dell’isola, lasciandoci ogni giorno incantare dalle nuove scoperte Trekking da confermare per il prossimo anno


pollino

La grande traversata del Pollino

30 giugno 2019

Viaggio attraverso il territorio del Parco Nazionale del Pollino a partire dal versante orientale affacciato sul mar Jonio e terminando agli ultimi contrafforti montuosi estesi sulle alture vicine al mar Tirreno in una traversata che sarà non solo alla scoperta delle meravigliose montagne, foreste e spettacolari pini loricati monumentali, ma che costituirà un vero e proprio omaggio alla gentilezza, all’ospitalità ed alla cultura gastronomica e materiale del popolo lucano Trekking da confermare per il prossimo anno



Back to Top ↑