Trekking - "Soul trekking"

via francigena

La Via Francigena da Orvieto a Roma

28 ottobre 2018

E’ la Via Cassia che oggi esiste ancora oggi. Durante il medioevo, secoli più tardi, lo stesso percorso divenne la parte finale del Cammino dei pellegrini, la Via Francigena, il cammino percorre le storie dei popoli che si sono susseguiti in questa meravigliosa terra di Tuscia.


Cuba fatta con il cuore

26 dicembre 2018

Cuba nel mar dei Caraibi è un'isola diversa dalle solite destinazioni: fatta di palme reali, distese di canna da zucchero, tabacco e musica in ogni suo angolo più remoto. Un paese fatto di tanta storia e di incredibili uomini Posti disponibili


oman

Oman: trek alla scoperta dell’Hajar

28 dicembre 2018

Oman; un luogo per molti anni escluso dal turismo, è diventato di recente accessibile, per diventare una nuova meta per chi ama fare viaggi e trek in paesaggi grandiosi, selvaggi, ma resta un luogo di tradizione e ospitalità. Posti disponibili


Capodanno in Giordania: Petra e il Wadi Rum

28 dicembre 2018

Dagli sconfinati paesaggi del deserto Wadi Rum alle inattese architetture di Petra Bianca, fino agli splendori di Petra Rossa, la città nabatea scavata nella roccia. Saliremo fino al monte di Aronne e ci accamperemo alla maniera beduina, per poi giungere all'area centrale e uscire dal Siq, l'enorme frattura che cela il Tesoro.


cilento

Il mare d’inverno in Cilento, tra mito e profumi di macchia

29 dicembre 2018

Il mare d'inverno in Cilento per Capodanno, tra mitologia e panorami dal “sapore omerico” attraverso la “via del sale” principale arteria di collegamento tra le vestigia archeologiche ancora intatte di Paestum e Velia, lungo una costa che è un succedersi di insenature, piccoli arenili, impressionanti pareti a precipizio sul mare e promontori dominati da antiche torri di guardia. Posti disponibili


bolsena

Il camminalago, l’anello di Bolsena per il nuovo anno

30 dicembre 2018

Il lago di Bolsena è il più grande bacino vulcanico d’Europa. Dalla preistoria agli etruschi lungo le sue sponde i popoli hanno lasciato preziosissime tracce. La natura domina ancora incontrastata il cratere vulcanico Posti disponibili


Capo Verde, camminare nella morabeza

4 febbraio 2019

Viaggio intenso e potente a Capo Verde, l'arcipelago al largo del Senegal, che è Africa, Europa e Caraibi al tempo stesso, è passione e voglia di vivere, nostalgia e felicità. A Santo Antao e Fogo, dormendo nei villaggi delle famiglie del luogo e ascoltando la "morna" il fado capoverfdiano reso famoso da Cesaria Evoria Trekking da confermare per il prossimo anno



Back to Top ↑