Trekking con posti disponibili

Capodanno a Maiorca: dalla “Serra de Tramuntana” adagiati sul mare

28 dicembre 2019

Un antico sentiero che un tempo attraversava la Sierra” La Ruta de Piedra in Sec” si è trasformato in un interessante cammino, il GR221. Un percorso che ricalca la storia dell’isola, il un suo vivere quotidiano un tempo difficile, ma fatto di un popolo che andava lentamente a costruire l’isola di Maiorca. Posti disponibili


CAPODANNO IN SALENTO: PORTOSELVAGGIO

28 dicembre 2019

Si parte dal mare e camminando lungo la costa bassa, dalla località Frascone si attraversa il parco “Portoselvaggio e Palude del Capitano” incontrando le spundurate (laghetti di origine carsica), una via del sale, l’ampia baia di Uluzzo, ricca di testimonianze preistoriche di grande valore. Nel paesaggio del parco e delle sue immediate pertinenze, il viaggio esprime il suo forte carattere storico culturale ed enogastronomico, tra pietanze locali e cibo a km 0. Posti disponibili


Villaggi, carovane e antichi cammini a Capodanno

28 dicembre 2019

Capodanno solidale al Villaggio Carovana, struttura gestita da una Cooperativa sociale che con impegno promuove un turismo responsabile e bioregionale. Da qui cammineremo nel Sarrabus alle montagne granitiche dei Sette Fratelli, dove percorreremo antiche mulattiere percorse da carbonai e minatori, fino al mare dove rilassarci su bianchissime dune Posti disponibili


bolsena

Il camminalago, l’anello di Bolsena per il nuovo anno

29 dicembre 2019

Il lago di Bolsena è il più grande bacino vulcanico d’Europa. Dalla preistoria agli etruschi lungo le sue sponde i popoli hanno lasciato preziosissime tracce. La natura domina ancora incontrastata il cratere vulcanico Posti disponibili


trekking toscana pasqua costa degli etruschi

Capodanno in Toscana: La Costa degli Etruschi

29 dicembre 2019

Quattro giorni di camminate tranquille, soste in castagneti, pinete, spiagge, borghi medievali, oliveti, miniere, lecceti, siti etruschi e terme Posti disponibili


cilento

Il mare d’inverno in Cilento, tra mito e profumi di macchia

29 dicembre 2019

Il mare d'inverno in Cilento per Capodanno, tra mitologia e panorami dal “sapore omerico” attraverso la “via del sale” principale arteria di collegamento tra le vestigia archeologiche ancora intatte di Paestum e Velia, lungo una costa che è un succedersi di insenature, piccoli arenili, impressionanti pareti a precipizio sul mare e promontori dominati da antiche torri di guardia. Posti disponibili


Madeira: Capodanno vulcanico

30 dicembre 2019

La traversata di Madeira dalle scogliere rosso-verdi protratte nel blu oceanico di Ponta do Furado ad est estremo al far west di Ponta do Pargo Posti disponibili



Back to Top ↑