Trekking - "Easy Trekking"

Piccole Dolomiti a Capodanno

28 Dicembre 2020

Recoaro giace in una conca verde smeraldo e come nelle favole una corona di guglie bianche sembrano proteggerla e adornarla. Alle pendici della dolomia ciaspoleremo incontrando malgari e camosci Posti disponibili


Villaggi, carovane e antichi cammini a Capodanno

28 Dicembre 2020

Capodanno solidale al Villaggio Carovana, struttura gestita da una Cooperativa sociale che con impegno promuove un turismo responsabile e bioregionale. Da qui cammineremo nel Sarrabus alle montagne granitiche dei Sette Fratelli, dove percorreremo antiche mulattiere percorse da carbonai e minatori, fino al mare dove rilassarci su bianchissime dune Posti disponibili


cilento

Il mare d’inverno in Cilento, tra mito e profumi di macchia

29 Dicembre 2020

Il mare d'inverno in Cilento per Capodanno, tra mitologia e panorami dal “sapore omerico” attraverso la “via del sale” principale arteria di collegamento tra le vestigia archeologiche ancora intatte di Paestum e Velia, lungo una costa che è un succedersi di insenature, piccoli arenili, impressionanti pareti a precipizio sul mare e promontori dominati da antiche torri di guardia. Posti disponibili


trekking toscana pasqua costa degli etruschi

Capodanno in Toscana: La Costa degli Etruschi

31 Dicembre 2020

Quattro giorni di camminate tranquille, soste in castagneti, pinete, spiagge, borghi medievali, oliveti, miniere, lecceti, siti etruschi e terme Posti disponibili


Carrasecare: i riti ancestrali del Carnevale Sardo

20 Febbraio 2021

Carrasecare o Carre ’e segare, con questa parola viene identificato il carnevale nelle zone centrali della Sardegna. Etimologicamente significa “carne viva da lacerare”, così come si consumava nelle feste dionisiache per ricordare la morte del dio sbranato dai titani. Questo spiegherebbe forse la natura di alcuni Carnevale sardi che hanno conservato nel tempo tratti arcaici, misteriosi, tragici, simili a sacre cerimonie Trekking da confermare per il prossimo anno


cimbri

Tra i Cimbri delle Piccole Dolomiti: La chiamata di Marzo

21 Febbraio 2021

Da quasi mille anni i Cimbri delle Alte Valli Vicentine attendono l'ultima domenica di febbraio per vestirsi a festa e scendere in paese per festeggiare la fine dell'inverno e l'arrivo della primavera. Con scadenza biennale, il rito si ripete, con un'allegra carrellata di mestieri e ambientazioni ormai relegate nella memoria. Scopriremo questo rito e ciaspoleremo incontrando malgari e camosci nella conca dolomitica di Recoaro Trekking da confermare per il prossimo anno



Back to Top ↑