Barbara Mueller

Barbara Mueller

Vengo dalla Germania ma vivo e lavoro in Toscana da venticinque anni. Adoro camminare e viaggiare a piedi, inizialmente come hobby e poi come GAE. Viaggiare a piedi per me vuol dire vivere con calma e piacere il mondo dentro e fuori di me. E’ sempre una gioia scoprire passo per passo non solo una natura incantevole, ma anche la storia, le tradizioni, i cibi, la cultura e la gente del posto.



I viaggi di: Barbara Mueller

germania valle reno

Germania Romantica La Valle del Reno da Coblenza a Rüdesheim

18 agosto 2018

Lungo la valle del Reno, i boschi di rovere e le vigne di Riesling: un tratto di fiume di incomparabile bellezza che dal 2002 rientra fra i patrimoni naturali protetti dall'UNESCO.


val venosta

Val Venosta – sulle tracce della Via Claudia Augusta

15 settembre 2018

Per collegare il porto di Altinum con le nuove province nordiche l'Imperatore Claudio fece costruire una strada che attraversava le Alpi: La Via Claudia Augusta. La natura intatta, i paesaggi alpini, i laghi, ruscelli e boschi sono senz'altro bellissimi ma solo insieme con i piccoli borghi caratteristici, castelli e abbazie si crea la atmosfera magica e di tempi passati che caratterizza questa valle


La Val d’Orcia autunnale: antiche terme, colline, abbazie e borghi

10 ottobre 2018

In Val d'Orcia, le colline delle Crete sfumate di giallo ocra, in primavera mutano nel verde della distesa del primo grano da cui svettano i profili di città medievali, paesini e borghi come Pienza o Montalcino


francigena terra di siena

La Via Francigena in terra di Siena novembre

31 ottobre 2018

Da San Gimignano a Monteriggioni e poi a Siena per un tuffo nel medioevo e poi ancora più a sud, nell'incantato panorama delle Crete Senesi. Un vero viaggio da pellegrini su una delle più antiche vie di comunicazione


francigena

Weekend sulla Via Francigena da San Gimignano a Monteriggioni novembre

10 novembre 2018

San Gimignano e il suo borgo millenario, eccellenze del territorio la bellezza nascosta di Colle Val d’Elsa, la scenografia delle mura di Monteriggioni, i castelli e le pievi che si susseguono lungo il percorso


via francigena

Weekend sulla Via Francigena da Ponte a Tressa a San Quirico d’Orcia – marzo

10 marzo 2019

Trekking da confermare per il prossimo anno

l paesaggio cambia faccia rispetto alla Val d’Elsa, il nostro cammino sulla Francigena ci porta nel cuore delle crete con colori e panorami emozionanti, e poi cipressi solitari e vigne, sullo sfondo il Monte Amiata. In fine l’arrivo a San Quirico d’Orcia, piccolo borgo pieno storico e tappa importante sulla Via Francigena con un bellissimo orto rinascimentale e la sua splendida collegiata



Back to Top ↑