Trekking da confermare per il prossimo anno ad assisi

Data di pubblicazione: gennaio 1, 2015 0

Il cuore segreto dell’Umbria


2014
Umbria

clicca qui per scrivere all’ufficio prenotazioni

SCARICA LA SCHEDA DETTAGLIATA

Un tuffo nella storia e tra gli olivi di una delle zone più belle d’Italia. A spasso tra castelli e borghi medievali circondati da olivi e l’ospitalità in monasteri, agriturismi e in una delle più antiche residenze d’epoca aperta solo per noi.

Nel cuore segreto dell’Umbria c’è un lungo sentiero, che si snoda a mezza costa, toccando alcuni dei più affascinanti luoghi medievali d’Italia tra Trevi e Spoleto. Partiremo dalla città del “festival dei due mondi” per vedere le sue chiese romaniche, per salire al bosco sacro e all’eremo francescano di Monteluco per poi seguire un tratto della suggestiva ferrovia abbandonata della Valnerina che collegava Spoleto a Norcia e infine  dormiremo in un caratteristico agriturismo sotto il borgo di Poreta. Continueremo il nostro viaggio visitando le sorgenti del Clitunno e il castello di Pissignano e poi Trevi, arroccata sul suo balcone sulla valle Umbra, dove dormiremo in un convento e ci divertiremo a fare da mangiare insieme. L’ultimo giorno, sempre tra gli olivi, arriveremo al castello di Scandolaro dove Eva ci preparerà un pranzo a base di fiori ed erbe primaverili.
Questo giro è nato soprattutto per la disponibilità della Signora Valeria, proprietaria dell’Eremo delle Grazie, che ci ospiterà, con un trattamento di favore, nella capostipite delle residenze d’epoca d’Italia, un eremo, casa di cardinali e museo ricco di tesori che colpì per la sua atmosfera anche il grande Michelangelo.

4 giorni/3 notti

Ore di cammino giornaliere: 4-6

Punti forti: la notte nell’eremo di Michelangelo, il pranzo con i fiori in un castello, i viadotti e le gallerie di una ferrovia abbandonata

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
euro 400 (comprende organizzazione del viaggio, guida, pernottamenti, cene, anche quella autogestita, colazioni, il pranzo al castello, assicurazione, bagaglio trasportato).
NB la quota è calcolata per un gruppo dagli 8 ai 14 partecipanti.

Supplementi piccolo gruppo:
dai 6 ai 7 partecipanti :  15 euro
dai 4 ai 5 partecipanti :  45 euro

LA QUOTA NON COMPRENDE:
il viaggio per raggiungere il punto di ritrovo e il ritorno, i pranzi al sacco, le entrate ai musei, eventuali passaggi in bus.

Guida: Alessandro Vergari

SCARICA LA SCHEDA DETTAGLIATA





Comments are closed.

Back to Top ↑