Progetti

Data di pubblicazione: aprile 1, 2017 0

La VIA FRANCIGENA, sulle tracce di Sigerico con Walden

Nell’anno 990, l’Arcivescovo di Canterbury, Sigerico, compì un pelle­grinaggio verso Roma e ritornando in patria elencò le tappe del suo viaggio: è la prima testimonianza storica dettagliata della Via Francigena.

Da allora questa Via rappresenta uno dei più importanti itinerari di pellegrinaggio dell’occidente cristiano.

Sulla Via Francigena, Walden da anni realizza viaggi a piedi di più giorni, anche per gruppi precostituiti italiani e stranieri, in Toscana, nella Provincia di Siena e in Lunigiana; nel nord dal San Bernardo ad Aosta; tra Umbria e Lazio nel tratto da Orvieto a Sutri; e nel sud sui Monti Dauni.

Inoltre, per le scuole, organizza viaggi di istruzione di 3 giorni sul tratto da San Gimignano a Monteriggioni.

Da anni,  Walden ha anche rinnovato la sua partecipazione al Festival Europeo delle Vie Francigene con un ampio calendario di week end, su diversi tratti della Via Francigena toscana.

La cooperativa Walden è ideatrice e promotrice del manifesto del Social Trekking, uno strumento per mettere in contatto le persone, per ritrovarsi. Un modo per stare connessi a una rete fisica fatta di persone che viaggiano a piedi per riscoprire assieme il piacere di camminare con altri, assaporando il silenzio, la lentezza della terra, l’armonia della natura e dei suoi elementi.

La Via Francigena è paradigma di questo modo di viaggiare lentamente, in quanto può rendere, in certi casi, l’itinerario a piedi un viaggio interiore, un percorso dello spirito, religioso o laico che sia, che arricchisce l’esperienza personale.

Il camminare insieme sulla Via Francigena copre un arco di motivazioni come ”passare qualche giorno in movimento…, vivere la natura…, staccarsi dalla vita quotidiana…, conoscere la Toscana… fino alla ricerca ed esperienza spirituale.” Nonostante queste motivazioni, a prima vista così diverse il filo conduttore che ha legato i membri dei nostri gruppi è stata la voglia di condividere l’esperienza di camminare sulla Via Francigena con altri. E’ stato molto piacevole poter osservare come i luoghi e lo spirito della Francigena, la natura, la semplicità e il camminare, hanno stimolato – in un tempo così breve come quello di un breve viaggio o di un week end – un forte senso di gruppo e tanta gioia.

La Via Francigena rappresenta davvero un’offerta culturale e ambientale qualificata per un turismo consapevole rispettoso di territori e popolazioni.

 I viaggi di Walden sulla Via Francigena e sulle orme di Viandanti e Pellegrini

 

 





Comments are closed.

Back to Top ↑