Iuri Pagliai

Iuri Pagliai

Ho coltivato la passione per la natura fin da piccolo, nel tempo libero, negli studi, nello sport con la voglia, un gradino dietro l’altro, di raggiungere e vivere la bellezza del nostro mondo e sentirsi in armonia con esso, contraddizioni comprese. Oggi gestisco il Parco di Poggio Valicaia sulle colline di Scandicci, esperienza eccitante e potenzialmente in crescita. Cerco un equilibrio con la lentezza e la semplicità, veri traguardi futuri e il camminare mi aiuta a ritrovare e definire tempi e relazioni più umane. Per me lo stare all’aria aperta è soprattutto senso di libertà, è stare sotto le stelle, in mezzo ai boschi, circondati da una dimensione che non giudica, che accoglie, a volte sostiene e semplifica. E’ sentirsi piccoli davanti alle montagne, è spaziare sui paesaggi che si aprono davanti, e rendere i passi che l’attraversano leggeri e rispettosi.



I viaggi di: Iuri Pagliai

La Via degli Dei

1 maggio 2018

L'idea romantica di andare a piedi da un capoluogo di regione ad un altro è stata per secoli una necessità, l'unica scelta possibile. Fin dai passaggi dell'esercito romano che questa viabilità ha costruito passando nel Medioevo come strada ufficiale del Comune bolognese. In 6 giorni partendo dalla Basilica di San Petronio a Bologna arriveremo fino alla cattedrale di Santa Maria del Fiore a Firenze



Back to Top ↑